Il diritto del mediatore immobiliare alla provvigione sorge laddove la conclusione dell’affare sia in rapporto causale con l’attività di intermediazione, a prescindere dal nesso eziologico diretto ed esclusivo tra l’attività del mediatore e la conclusione dell’affare

 

Il Legale in Pillole- Lo sapevi che..

Scarica qui il pdf della Newsletter del 8.03.2019